Menu

Dopo Pasolini al Teatro India

Mag 13, 2016 - News
di Paola Berselli e Stefano Pasquini
regia Stefano Pasquini
collaborazione Christophe Piret
Cosa resta dell’ intellettuale, del poeta, dell’uomo Pasolini oggi nella nostra vita? Riprendendo la morale della favola pasoliniana “La terra vista dalla luna” possiamo dire che  “essere morti o essere vivi è la stessa cosa”.Un pezzo di mondo in mezzo alla campagna. Resti di civiltà, di umanità, di festa. Una roulotte. Dentro alla roulotte Paola e Stefano. I due vivono insieme in campagna, coltivando e mescolando da molti anni terra e teatro. In “Dopo Pasolini” mettono in gioco il loro amore, le loro passioni, la morte, la malattia, l’effimero della nostra vita.
 
Fortemente autobiografico, “Dopo Pasolini” distilla emozioni dei precedenti lavori della compagnia e le intreccia con il vissuto di un grande dolore, la malattia e la morte della mamma di Paola. La scena è scabra e potente, quasi senza parole. Il tempo è scandito da un computer portatile appoggiato sul tavolino che diffonde i primi 25 minuti del “Vangelo Secondo Matteo” di Pasolini. Gli spettatori ne percepiscono i suoni, le parole. Paola ogni tanto ne osserva le immagini sullo schermo. E intanto si compie il rito semplice e profondo, di morte e di vita di Paola e Stefano e del loro amore.
orari spettacolo
ore 18; 19; 20; 21 (4 repliche al giorno)
spettacolo per 6 persone a replica
durata 45 minuti
Produzione Teatro delle Ariette in coproduzione con Théâtre de Chambre 2005
Riallestimento specifico per il Teatro India – Teatro di Roma 2016

Teatro India

 tipologia posto  intero ridotto  
 posto unico 18,00 € 16,00 €
 operatore 7,00 €

Le riduzioni sono riservate ai giovani fino a 35 anni, agli adulti oltre 65 anni

Scuole e studenti universitari

 posto unico 14,00 €

Non è applicata la prevendita
 


Convenzioni
insegnanti, associazioni e cral convenzionati
posto unico 16,00 €                           

Il Teatro si riserva la possibilità di effettuare spostamenti e/o di apportare modifiche al programma